Giudicarci: un comportamento disfunzionale
16/04/2016

Allacciamo le Cinture

Si può cambiare nella vita? Tecnicamente sì. L’essere umano, a differenza degli animali, è in grado di osservare i propri comportamenti e, all’occorrenza, modificarli.

Ma la vera domanda è: possiamo dirigere il nostro cambiamento? Quante volte ci siamo ritrovati cambiati, magari in reazione a delusioni o per aver esaurito la pazienza? Con il risultato che se da un lato abbiamo provato sollievo, dall’altro ci siamo sentiti snaturati, privati delle nostre qualità migliori.

La mia strada, verso la vita che mi soddisfa, io l’ho trovata nella PNL, la Programmazione Neuro Linguistica. Più che una scienza, potremmo definire la PNL come l’arte di raggiungere l’eccellenza.

Il punto di partenza sono i nostri sensi, attraverso i quali percepiamo la realtà che ci circonda, il nostro cervello tramuta tale realtà percepita in esperienza e la comunica a noi stessi e agli altri attraverso il linguaggio. Questo avviene sia per le esperienze positive, sia per quelle negative, con la differenza che le esperienze che riteniamo positive le possiamo consolidare, mentre quelle che riteniamo negative le possiamo cambiare intervenendo in modo mirato sui singoli passaggi. Come quando resettiamo un pc.

E allora diciamocelo: si può cambiare nella vita, dobbiamo solo sapere come fare.

Se, dunque, volete avventurarvi in questo viaggio insieme a me, seguitemi sul blog: vi guiderà per i sentieri di un mondo affascinante che cambierà per sempre le vostre coordinate e vi darà l’opportunità di plasmare la vita che volete. Nessun consiglio o precetto, nessuna pretesa di avere in mano la verità assoluta, voglio solo raccontarvi la storia di una di voi, una storia che può diventare la vostra.

Allacciamo le cinture!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *