Rapport
18/04/2016
Swish Pattern
18/04/2016

Submodalità

Le submodalità sono le parti che compongono un’esperienza. Qualunque cosa facciamo, la viviamo attraverso i nostri cinque sensi. Dal prendere un mezzo pubblico a una conversazione con un amico, registriamo immagini, suoni, odori e sensazioni tattili.

Ora, se di un’esperienza cambiamo anche solo un elemento, la suddetta esperienza non è più la stessa. Se all’immagine togliamo i colori e la trasformiamo in bianco e nero, se le togliamo i suoni sostituendoli con altri, se le togliamo gli odori, cambiamo la nostra percezione dell’immagine.

Le sub modalità si dividono in:

    • visive: colore, bianco e nero, luminosità, posizione dell’immagine, movimento, ecc.
    • uditive: volume, ritmo, durata, sorgente, ecc.
    • cinestesiche: caldo, freddo, odore, ecc.

Le sub modalità sono molto utilizzate, tra l’altro, per attenuare l’impatto emotivo di un brutto ricordo o di situazioni ansiogene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.